I boiardi di Stato non sono alla Sea

(...) Il cui vero interesse ormai è chiarissimo: non l'acquisto di una azienda bollita e ipersindacalizzata ma la fine di Malpensa per spostare su Parigi il traffico intercontinentale del Nord. L'intimazione finale: «Se salta la vendita ai francesi Alitalia fallisce». E allora? Cari i miei zelanti neofiti del liberismo, il fallimento di un'azienda che non sta in piedi è previsto dal mercato. Perché Alitalia non può fallire? Perché i disoccupati di Malpensa contano meno di quelli di Fiumicino?