I Borgia rivivono per fiction

Papa Alessandro VI, i suoi celebri figli Cesare e Lucrezia: i Borgia, una delle famiglie più potenti dell’Italia rinascimentale, divenuta leggendaria per intrighi e corruzione di corte. Con un budget di 10 milioni di euro, la tv commerciale spagnola Antena 3 con i produttori italiani Guido e Maurizio De Angelis sta realizzando in queste settimane in Italia e in Spagna una miniserie in due puntate incentrata sulla famigerata famiglia, il cui patriarca Rodrigo, di origine spagnola, fu eletto Papa nel 1492. Le riprese andranno avanti fino a Natale tra Roma, Viterbo, Caprarola (dove sarà ricostruito il Vaticano), Ariccia e Valencia, terra d'origine dei Borgia. Los Borgia, con la regia di Antonio Hernandez, vorrebbe però raccontare la vicenda secondo una prospettiva più onesta e più aderente a un maggior rigore storico. Il cast, quasi tutto spagnolo, vede Maria Valverde nel ruolo di Lucrezia Borgia. Lluis Homar è Alessandro VI, mentre Sergio Peris-Mencheta è Cesare. Nel cast anche Paz Vega, Roberto Enriquez, Angela Molina, Sergio Muniz, Linda Evangelista e Linda Batista. La miniserie sarà pronta per la prossima stagione: in corso trattative con Mediaset.