I bronzi dorati di Cartoceto esposti a Montreal

Sono da ieri esposti, al Musée des Beaux Arts di Montreal, i «Bronzi dorati» di Cartoceto di Pergola, uno dei rari gruppi bronzei giunti a noi dall’antichità. Si tratta del momento di eccellenza degli eventi per la «Giornata delle Marche», organizzata dalla Regione per rinsaldare i legami con gli emigrati. I Bronzi sono uno dei beni archeologici più preziosi del territorio marchigiano e, a circa duemila anni dalla loro realizzazione, rappresentano ancora oggi un enigma: le dame e i cavalieri del complesso non sono stati mai identificati con certezza. I Bronzi sono saliti alla ribalta alla fine degli anni ’80 al termine di una mostra a Pergola, gli abitanti rifiutarono di farli ripartire per il Museo archeologico di Ancona e li murarono dentro la sede espositiva. Dopo anni di pendolarismo tra Ancona e Pergola, sono stati assegnati a quest’ultima nel 1999. Questa è la loro prima trasferta intercontinentale.