Per i Bund giornata ai massimi

La posizione della Bce, confermata dalle dichiarazioni del presidente Trichet, che esclude possibili tagli ai tassi, non ha modificato la tendenza sui mercati europei dei titoli di Stato. Lo spread Btp/Bund è rimasto a quota 22, mentre la quotazione del titolo tedesco ha raggiunto nuovi massimi a 122,90, per chiudere a 122,88 (più 19 punti). Tra i Btp ancora richieste le serie «lunghe» con l’emissione 2034 in crescita di 122 punti base. È in arrivo la nuova cartolarizzazione da 2 miliardi di immobili pubblici.