I candidati a sindaco di Torino

Il Pd ha schierato un "pezzo da novanta", l'ex segretario dei Ds Piero Fassino. Ventata di novità per il Pdl, che presenta l'assessore regionale alla cultura Michele Coppola (38 anni), già forzista della prima ora. Il Terzo polo si affida ad Alberto Musy, avvocato e docente di diritto

PIERO FASSINO
L'ex segretario dei Ds torna all'ombra della Mole, dove ha ricoperto, da giovane, l'incarico di responsabile delle fabbriche del Pci e segretario della federazione di Torino. Eletto in parlamento nel 1994, ha ricoperto vari incarichi di governo con Prodi (sottosegretario agli Esteri), D'Alema (ministro per il Commercio estero) e Amato (ministro della Giustizia). Sessantadue anni, ha traghettato gli ex-comunisti fino al Pd, di cui è cofondatore. Dopo essere finito nel “dimenticatoio” della politica nazionale si è rimesso in gioco ripartendo da Torino. E prendendosi in giro da solo facendosi chiamare "Grissino", il nomignolo affibbiatogli dalla stampa di centrodestra.

Liste collegate Pd, Sel, Torino Laica Socialista Libertaria- Psi, Piemonte Europa verdi Ecologia, Idv, Moderati per Fassino, Pensionati e Invalidi-Giovani Insieme, Consumatori per Fassino. I nomi dei candidati per lista

 

MICHELE COPPOLA
Trentotto anni, laureato in Scienze politiche, nonostante la giovane età ha un curriculum politico di tutto riguardo. Entrato in Forza Italia nel 1994, dal 1999 subentra in Consiglio comunale di Torino, dove viene rieletto nel 2001, risultando il più votato. Vice presidente del Consiglio dal 2003, mantiene l'incarico fino al 2010, quando si dimette dopo l'elezione in Consiglio regionale. Assessore regionale alla Cultura. Dal punto di vista professionale si è occupato di comunicazione, marketing e pubbliche relazioni.

Liste collegate Pdl, Lega Nord, Pensionati, La Destra, Popolari di Italia domani, Adc di Pionati, Ambientalisti del Sì, Insieme per Torino. I nomi dei candidati per lista

 

ALBERTO MUSY
Quarantaquattro anni, avvocato, Alberto Musy è docente di diritto comparato all'Università del Piemonte orientale. Ha studiato in Italia e negli Stati Uniti e, dopo aver insegnato a Montreal, Milano, New York e Tel Aviv, è tornato a Torino. Il candidato del Terzo Polo è l’erede di una dinastia molto nota a Torino, grazie alla ditta che produce gioielli dal 1706. E' al suo primo impegno diretto in politica.

Liste collegate Udc, Pli-Psdi, Coppola per Torino più rosa, Futuro e libertà, Socialisti Uniti, Alleanza per la città. I nomi dei candidati per lista

 

GLI ALTRI CANDIDATI IN CORSA

- Vittorio Bertola (Movimento 5 stelle)
- Rossana Becarelli (Lista coscienza comune)
- Giacinto Marra (Azzurri italiani)
- Lorenzo Varaldo (No Ue, Ritiro piano Marchionne)
- Giorgio Portis (Federazione Movimenti per Torino)
- Daniele Debetto (Partito comunista dei lavoratori)
- Iuri Bossuto (Rifondazione Comunisti Italiani, Sinistra Critica)
- Nicola Cassano (Lista cittadini non sudditi)
- Domenico Coppola (Lega Padana Piemont, Dipendenti Pensionati e Disoccupati,Lista del Grillo Parlante, Domenico Coppola Sindaco, Forza Toro, Forza Nuova)