I Cavalieri del Tempio fondati da un italiano

Si svolge domani a Forenza (Potenza) nella pinacoteca del Santuario del SS. Crocifisso il convegno «L’italiano che fondò i templari» sull’identificazione del cavaliere Hugues de Payens, fondatore a Gerusalemme nel 1119 dell’Ordine dei Cavalieri del Tempio, nato in Francia a Payens, nell’Ardèche. Origine contraddetta da documenti in base ai quali molti storici sostengono che il cavalier Hugues fosse in realtà Ugo de Pagani, originario di Nocera de’ Pagani, a quei tempi appartenente alla Basilicata. Secondo altri documenti antichi Ugo, Gran Maestro dei Templari, sarebbe stato sepolto in una chiesa di Ferrara, oggi non più esistente. Al convegno parteciperanno studiosi e giornalisti oltre a Mario Moiraghi, lo storico autore del libro L’italiano che fondò i Templari. Sempre a Forenza alla sera in piazza Regina Margherita alle 21 andrà in scena la pièce I templari. Ultimo atto di Gian Piero Alloisio.