I cimiteri fatti a pezzi dal degrado

I cimiteri della Valpolcevera versano in uno stato di grave degrado nell’assoluta indifferenza delle istituzioni. Alessio Bevilacqua, capogruppo di Alleanza Nazionale nel municipio V della Valpolcevera va all’attacco del Comune e annuncia battaglia anche attraverso un’interpellanza al presidente del Municipio, che verrà discussa lunedì 1 Settembre. Il tema scottante è quello della mancata manutenzione delle strutture cimiteriali delle vallata, che, come molte altre sparse in tutto il resto della città, avrebbero bisogno di interventi più decisi e sotanziosi per consentire ai cittadini genovesi di fare visita ai defunti senza incorrere in pericoli.
«Ho fatto sopralluoghi nei cimiteri della Val Polcevera e devo ammettere che la situazione è molto delicata e triste - dice Alessio Bevilacqua - lo spirito di questa interpellanza è il tentativo di spingere a un incontro di commissione mono-tematico con la presenza dell'Assessore Veardo per stabilire un piano di intervento e le priorità dei lavori nelle aree dei cimiteri all'interno del V Municipio».
«La situazione peggiore è quella che riguarda il cimitero della Biacca di Bolzaneto - continua Bevilacqua - ho visto che sono state delimitate le aree sotto i portici che stanno cedendo ma questo non basta, devono essere stabiliti con urgenza gli interventi manutentivi perché sono anni che quel cimitero riversa nel degrado».