I cittadini europei si "scelgono" la propria moneta

I cittadini e i residenti europei sono
la giuria finale per scegliere il disegno dei due
euro, commemorativi dei dieci anni della moneta unica, che sarà
battuta ed entrerà in circolazione il prossimo anno

Bruxelles - www.eurodesigncontest.eu, un paio di click e la moneta è fatta. I cittadini e i residenti europei sono la giuria finale per scegliere il disegno della moneta da due euro, commemorativa dei dieci anni della moneta unica, che sarà battuta ed entrerà in circolazione il prossimo anno.

È un’idea della Commissione europea, che dopo un concorso in base al quale moltissimi bozzetti sono stati presentati alle Zecche nazionali dei Paesi della zona euro, ha deciso di lasciare la scelta finale ai cittadini. Tra tutti i disegni presentati i capi delle Zecche ne hanno scelti cinque, ma uno solo di questi apparirà sulle monete che circoleranno dal prossimo anno. Per decidere quale sarà la Commissione ha aperto un sito internet, www.eurodesigncontest.eu, nel quale sono rappresentate le monete finaliste e dove ognuno può scegliere la sua preferita. Fra quanti voteranno per il disegno vincente verrà scelto un vincitore. Il premio sarà costituito da una serie di monete in euro da collezione di elevato valore. Le procedure di voto verranno chiuse il 22 febbraio 2008.