I CONCORRENTI

Nokia ha presentato lo smartphone della riscossa, il Lumia 800, con scocca essenziale quasi identica all'N9 mai arrivato in Italia. La caratteristica del Lumia è il sistema operativo Windows Phone 7,5 di Microsoft già equipaggiato con molte applicazioni. Come SkyDrive per salvare e condividere i file attraverso la cloud (la nuvola che offre 25Gb gratis); SharePoint per la condivisione di documenti con i colleghi; Office 365 per email, calendario, contatti e documenti condivisi utilizzati abitualmente sul pc con Word, Office, Powerpoint ed Excel. È anche possibile creare un Avatar con Xbox Live ed essere sempre informati sulle applicazioni più recenti. Inoltre i nuovi Lumia offrono un programma di navigazione integrato nel sistema, Nokia Drive, con la possibilità di utilizzare le mappe di ben 95 paesi. Il sistema operativo è molto fluido e le icone grandi e ben visibili. Molto adatto al business per le applicazioni Office presenti punta però molto al consumer grazie a un prezzo più basso (499 euro) rispetto ai diretti concorrenti. Lo schermo è un ampio 3,7” amoled con tecnologia clearblack che regala neri profondi. La risposta al tocco è rapida e il sistema operativo veloce grazie al processore da 1,4 Ghz . Ottima la fotocamera da 8 Megapixel. Pesa 143 grammi , ha 16 Gb di memoria e sarà disponibile dal 19 novembre offerto anche dagli operatori. «3» lo propone a 99 euro con impegno di ricarica di 20 euro al mese.