«I consigli di Schumi? Faccio ciò che voglio»

Montmeló. Oggi arriva Michael Schumacher. Come da tempo annunciato, l’ex re della Formula 1 per la prima volta farà da super consulente della Ferrari in un gran premio. E a domanda, Raikkonen risponde: «Michael è qui per aiutare il team, lui ha più tempo per vedere che cosa fanno le altre squadre e per farsi venire delle idee. Non è qui per dirci come guidare la macchina». Ma se Schumi-consulente le dicesse: «Penso che si dovrebbe fare così», lei dovrebbe per forza ascoltarlo? «Quello che guida sono io, e con i miei ingegneri faccio ciò che voglio».