I conti in rosso del governatore rosso

Niente male per uno arrivato alla carica di governatore puntando tutta la sua immagine su un modello sanitario impeccabile. Capita infatti che in Toscana l’assessore alla Salute, Daniela Scaramuccia, abbia recentemente ammesso, riguardo alla Asl 1 di Massa Carrara, «altri 18 milioni di euro di deficit che si aggiungono ai 270 milioni di euro già scoperti». E come commenta un simile buco di bilancio Enrico Rossi (nella foto), presidente della Regione dopo aver guidato dal 2000 al 2010 proprio l’assessorato alla Salute? Facendo finta di niente e lasciando che a parlare sia la sola Scaramuccia, che, tanto per cambiare, dà la colpa di tutto ai «tagli operati dal governo Berlusconi». E ti pareva.