I Contribuenti: serve chiarezza

Federcontribuenti chiede «chiarezza» alla politica sul caso Visco-Gdf. «Sono passati giorni dalle notizie delle presunte pressioni esercitate dal viceministro dell’Economia, Vincenzo Visco, per sostituire quattro ufficiali della Gdf della Lombardia impegnati, tra l’altro, nelle indagini sulla scalata Unipol - afferma il presidente nazionale di Federcontribuenti, Carmelo Finocchiaro - e ancora dal fronte della politica non arrivano segnali di chiarezza su questa questione. Un silenzio che perdura anche dopo l’apertura di una indagine da parte della Procura di Roma sulla vicenda. «I contribuenti italiani hanno il diritto di sapere se due figure centrali nella lotta all’evasione siano coinvolti in un nuovo scandalo nazionale».