I danni di guerra? 60 miliardi di lire

Chiudere la vicenda coloniale con un indennizzo, ripete Gheddafi. Ma a quali cifre allude il leader libico? Si parlava di un gesto simbolico per chiudere la vicenda dei danni di guerra, valutati 60 miliardi di vecchie lire nel 2001. Tutto qui? No, perché c’è un altro contenzioso aperto: la questione degli italiani espulsi, dei loro beni confiscati e dei 627 milioni di dollari di crediti vantati da imprese italiane. E per sbloccare la questione Gheddafi si attende che l’Italia, come promesso, costruisca una faraonica autostrada in Libia. Costo: 6 miliardi di euro.