I destini incrociati dei Giorgino

Questa è una storia di «famiglie» incrociate. Di famiglie incrociate - l’Udc e mamma Rai - e di destini che si incrociano: quelli di Francesco Giorgino (nella foto) conduttore e vice caporedattore del Tg1; di Nicola Giorgino, fratello di Francesco e adesso vicesegretario di Alleanza di Centro; e di Francesco Pionati, leader del neonato partito centrista che ha mollato in polemica l’Udc (del quale era portavoce) ma soprattutto ex capo, al Tg1, di Francesco. Corsi e ricorsi storici. Solo che adesso i due Giorgino si trovano in una situazione un po’ particolare. Fedele al nuovo corso di avvicinamento al Pdl, Nicola non manca occasione per ricordare a mezzo stampa che «l’Udc continua a non volere uscire dall’ambiguità politica nella quale è precipitata», ment, che prima dello strappo, aveva preso le distanze proprio da Berlusconi e Pdl, tace.