I dieci ristoranti più belli in riva al mare

Vista mozzafiato e cibo di qualità: ecco qualche dritta (anche lacustre)

Mangiare bene, guardando il mare. Meno facile di quanto si pensi: spesso la cucina dei posti più spettacolari - e ce ne sono, fortunatamente, in Italia - è normale o proprio deludente: ci sono regioni molto frequentate, come Liguria o Sardegna in cui sono pochissimi i posti in grado di centrare l'obiettivo. Basta la «cartolina», non di rado a prezzi salati. Da questo punto di vista, si trova un miglior rapporto qualità-prezzo in quei «localini» all'interno degli stabilimenti balneari: pochi piatti, creati «sul mercato» e via. Il passaparola funziona più di guide culinarie e Tripadvisor. Noi invece abbiamo puntato su valori sicuri: 10 ristoranti che uniscono splendida vista a un menu ricco di suggestioni, e valgono il prezzo (non basso, sia chiaro) del biglietto. Posti da gourmet e non solo per chi va a caccia di panorami da cartolina o situazione romantiche. Se abbiamo lasciato all'acqua salata il ruolo di protagonista, non ci siamo dimenticati dell'acqua dolce: i laghi lombardi offrono in qualche caso un ottimo compromesso tra cucina di qualità e posizione strategica. Citiamo lo storico Sole di Ranco e l'emergente La Tavola del Porticciolo Hotel a Laveno (Lago Maggiore), il Piccolo Lago a Verbania (Lago di Mergozzo), il Mistral di Villa Serbelloni a Bellagio (Lago di Como), il sempre più quotato Lido 84 a Gardone Riviera e l'Esplanade di Desenzano (Lago di Garda). E ora spazio alla nostra «personalissima» selezione. Buon appetito e buona vista.