I DISEGNI DEI VOSTRI BAMBINI Lo scarabocchio di Mattia

Mi scrive il nonno di Mattia di 4 anni, che intravede in lui un piccolo genio. Vorrebbe sapere se "dal disegno della figura umana è possibile comprendere queste sue effettive potenzialità"

Mi scrive il nonno di Mattia di 4 anni, che intravede in lui un piccolo genio. Vorrebbe sapere se "dal disegno della figura umana è possibile comprendere queste sue effettive potenzialità".

Guarda il disegno

Il disegno dimostra senza dubbio una precocità e una voglia di crescere in fretta, sospinto anche da un ricco bagaglio di potenzialità che devono essere messe a frutto senza però rischiare di "bruciare le tappe". Intendo dire che nell'evoluzione di ogni bambino occorre tenere presente che è indispensabile che crescano assieme sia la sfera intellettiva sia quella emozionale, fatta di gioco ludico e di coccole. Un'esagerata stimolazione della sfera mentale rischierebbe infatti di produrre dell'ansia di prestazione e comportamenti un po' reattivi.

In Mattia è importante dare maggiore stabilità (vedi gambe sottili a un solo tratto) e più sicurezza in se stesso affinché egli possa acquisire gradatamente una sua reale autonomia.
Solo così potrà migliorare la percezione del proprio schema corporeo e affrontare la realtà esterna anche nei suoi aspetti più disagevoli.

Evi Crotti
Scrivi a Evi Crotti

Annunci Google