I due Dindo in Conservatorio Cassone dirige i Pomeriggi

Valeria Pedemonte

Oggi. In Conservatorio, alle 21, il pianista András Schiff interpreta musiche di Beethoven.
Domani. In Conservatorio, alle 20.30, la violinista Julia Fisher, con Oliver Schnyder, interpreta composizioni di Schubert, Grieg e Franck.
Mercoledì. Per la Società dei Concerti, in Conservatorio alle 21 Enrico Dindo (violoncello) con Andrea Dindo (pianoforte) dà vita a musiche di Debussy, Sostakovich, Prokofiev.
Giovedì. In Auditorium, alle 20.30, l'Orchestra Verdi, diretta da Gyorgy Gyorivanyi Ráth, con l'oboista Hernán Diego Garreffa, interpreta musiche di Richard Strauss e Rachmaninov. Al Dal Verme, l'Orchestra dei Pomeriggi Musicali con Gabriele Cassone nella duplice veste di direttore e solista, propone brani di Haendel, Vivaldi Haydn, Verdi, Ponchielli.
Venerdì. Al Dal Verme, alle 21, si esibisce il Quartetto Arcanto. In programma composizioni di Mozart, Bartók, Brahms.
Sabato. In Auditorium, alle 15.30, per Crescendo in musica canta il Coro di voci bianche i Piccoli Musici diretto da Mario Mora. Le esecuzioni musicale sono illustrate da Nicola Olivieri. Nella chiesa di Santo Stefano a Tradate, alle 21, si svolge il Concerto di Natale con l'Orchestra I Musici Estensi diretti da Alessandro Cadario ed il Coro Accademia, diretto da Mario Croci. In programma brani natalizi di Bach, Mozart, Haendel, ecc. Ingresso libero. Al Dal Verme, alle 17, si replica il concerto dell'Orchestra dei Pomeriggi Musicali, sotto la bacchetta e con la tromba di Gabriele Cassone che propone musiche dedicate alla tromba.
Domenica. In Auditorium, alle 16, si replica il concerto con l'Orchestra Verdi e con l'oboista Hernán Diego Garreffa.