I due mastini al lavoro anche se gli altri sono in ferie

L’«operazione trasparenza» del ministro Renato Brunetta continua a contagiare i consiglieri regionali Matteo Rosso (Forza Italia) e Gianni Plinio (Alleanza Nazionale) che chiedono chiarimenti alla giunta regionale sugli incarichi retribuiti conferiti ai dipendenti pubblici per il 2006 sia dalla Regione Liguria (164 per una spesa di 111 mila euro) sia dal Comune di Genova (224 per 126 mila) «a causa della genericità ed indeterminatezza delle causali e dei tempi relativi agli incarichi». Rosso e Plinio hanno anche presentato una interpellanza urgente per le consulenze esterne relative a Filse per il 2007 e del primo trimestre 2008 per 923.545 euro. «È necessario che il Presidente Burlando inviti gli enti strumentali, come la Filse, ad una politica di risparmi e sobrietà. è vergognoso che amministratori di centrosinistra ipotizzino tagli alle mense degli asili e poi spendano miliardi in incarichi ingiustificati».