I finiani: non voteremo le mozioni di Pd e Idv

Le due mozioni presentate da Italia dei valori e Pd-Udc per chiedere le dimissioni del sottosegretario all’Economia Nicola Cosentino, accusato da un pentito di essere vicino al clan camorristico dei Casalesi, saranno discusse e votate oggi pomeriggio in Aula al Senato. L’Idv chiede al governo «la revoca della nomina del sottosegretario». La mozione democrat, firmata anche dal capogruppo dell’Udc Gianpiero D’Alia, accenna una sfumatura: il governo inviti Cosentino a dimettersi. Ma la sostanza, come si vede, non cambia. Contrariamente alle voci circolate nei giorni scorsi i finiani, per bocca del senatore ex An Andrea Augello, sono intenzionati a respingere entrambe le mozioni assieme al resto del Pdl: «Nessuna esitazione, non ci saranno seguiti sul piano parlamentare. Certo, rimane sempre la libera volontà del sottosegretario Cosentino di prendere autonome determinazioni. Ma sul voto contro le due mozioni non vedo proprio nessun problema».