I francesi puntano a Montepaschi Vita

Gruppo Cnp

La Cnp, il gruppo assicurativo francese che è presente in Italia con Cnp Capitalia Vita, joint venture con la banca romana, potrebbe essere interessato a Montepaschi Vita. Lo ha confermato il suo amministratore delegato Gilles Benoist, sottolineando che il gruppo francese dispone dei mezzi necessari per «cogliere opportunità di acquisizioni in Europa». «Se un’operazione della taglia di Cnp Capitalia Vita si presenta a un prezzo ragionevole, siamo interessati», ha detto Benoist al giornale Investir. «Potrebbe essere il caso di Montepaschi Vita», ha aggiunto, precisando però che la Cnp non è il solo candidato in lizza. Cnp, già azionista dell’Ina con una partecipazione del 2,5%, ha acquisito da Capitalia una quota del 57,5% di Fineco Vita, poi ribattezzata appunto Cnp Capitalia Vita. Nelle prossime settimane il Monte Paschi dovrebbe annunciare la «short list» (tre o quattro nomi) dei candidati ad acquisire una quota nel gruppo assicurativo senese.