I friulani E mercoledì sfida di vertice a casa Zenga

È la sfida che non t’aspetti, la sfida di quelli che l’altro ieri neppure a pensarci. E invece eccoli lì, Pasquale Marino tecnico dell’Udinese capolista e Walterone Zenga tecnico del Catania che insegue a due lunghezze, diciassette a quindici dice la classifica. Dunque, dopo domani ecco la sfida di vertice fra squadre piccoline che fanno cose grandi. Soprattutto, una sfida dove né l’una né l’altra potranno dire o solo pensare che «il nostro obiettivo è solo la salvezza...». No, dopodomani, le due piccole diventate grandi non penseranno alla salvezza, penseranno a un modo per far ancora più paura alle grandi.