I furgoni Renault sono giovani e campioni europei

Insieme al best seller Kangoo Express l’offerta prevede New Clio Van, Modus Van e Mégane Van. In arrivo c’è il «low cost» Logan Van

La gamma dei veicoli commerciali Renault è una delle più «giovani» tra quelle che si possono trovare sul mercato. Un rinnovamento continuo che permette ai francesi di conservare da anni il primato europeo per i veicoli sotto i 35 quintali. La costante innovazione, nella fascia dei leggeri, pur giovandosi in molti casi dell’evoluzione delle auto dai quali queste derivano, comporta un lavoro di affinamento particolarmente delicato per soddisfare clienti professionali o, per essere più chiari, quelle persone che con l’automezzo svolgono la loro attività e che, in molti casi, soprattutto nel settore dei van e delle furgonette, usano lo stesso veicolo anche per il tempo libero e la famiglia.
La novità più recente porta il marchio della controllata Dacia, la Logan Van, sviluppata sulla base della nuovissima versione multispazio Mcv realizzata sull’auto globale che nasce in Romania. La produzione, inizialmente destinata a Romania e Bulgaria, si estenderà a tutti gli altri mercati, compresa l’Italia, entro fine 2007. Logan Van potrebbe proporsi come alternativa più economica rispetto al best-seller di Renault, il Kangoo Express.
Il popolare «multipurpose», nel frattempo, continua ad aggiungere frecce all’arco del suo instancabile successo, come l’introduzione della versione a doppia alimentazione benzina-metano, una soluzione che, nel caso di un veicolo commerciale come l’Express, abbina l’abbattimento dei costi di rifornimento e di immatricolazione (oltre all’evidente basso inquinamento) con una facilità di accesso ai centri urbani, decisiva nello svolgimento dell'attività della maggior parte di aziende e artigiani. La scelta del metano, il carburante più economico, deriva, sotto il profilo tecnico, dalla sua facile miscelazione con l’aria e da una rete che rende finalmente facile la sua reperibilità, sia nelle aree metropolitane sia lungo le autostrade. Due i serbatoi, 50 litri per la benzina e 80 per il metano e il secondo, su Kangoo Express, è alloggiato dietro la paratia divisoria, per non ostacolare le operazioni di carico. Con questa soluzione, che offre una grande autonomia, il vano conserva una capacità di quasi 2mila litri.
Ancora più interessante per un’attività nelle aree urbane è New Clio Van che va a completare la famiglia finora rappresentata da Twingo Van, Modus Van e Mégane Van. Proposta in versione Gran Confort (da 9.600 a 11.500 euro), la Clio prevede di serie Abs con Afe, doppio airbag, telecomando, alzacristalli elettrici e servosterzo elettrico, è può vantare un carico utile di 392 chilogrammi. A metà 2007, poi, debutterà anche il nuovo Master Propulsion, con portate da 3.5 a 6.5 tonnellate, un partner moderno e funzionale per il cliente professionale.