I futuri sindaci si sfidano alle «Governiadi»

Sfida fra leader di oggi e di domani. Prendono il via «Governiadi, i giochi di ruolo della politica» dal 5 all’8 luglio a Bolsena, giunti alla seconda edizione. L’anima di questa iniziativa è Beatrice Lorenzin, deputata del Pdl che coordinerà i lavori e sarà animatrice dei «giochi». Ieri un anticipo alla Camera con una sessione dedicata all’Imu. «Governiadi» è un gioco di formazione politica che mette alla prova i leader di oggi e di domani nella soluzione delle stesse sfide che affrontano ogni giorno i politici e gli amministratori italiani. «Nasce con lo scopo di riaffermare il valore della formazione e del merito nell’ambito della politica, troppo spesso guardata con sospetto e diffidenza - dice Lorenzin -. Con questa iniziativa abbiamo scelto di scommettere sul futuro, soprattutto sui giovani». Un orizzonte che supera l’oggi e guarda al domani.