«I ghisa aumentino la vigilanza»

«Dopo i gravi episodi che hanno visto due cani aggredire e ferire un’anziana signora e una ragazza di 16 anni, ho contattato telefonicamente il vice comandante della Polizia municipale, Emiliano Bezzon, al quale ho richiesto una vigilanza più attenta nei confronti dei cani aggressivi che possono rappresentare un pericolo per i cittadini». Così il vicesindaco Riccardo De Corato.
«È importante - commenta il senatore di An - che ci sia da parte dei 60 vigili, 4 per ogni comando che dal 2003 si occupano appositamente del servizio di decoro urbano, un rinnovato impegno in questo senso. Un impegno che sino ad oggi ha già portato a sanzionare da parte degli Agenti preposti e delle Guardie ecologiche volontarie più di 4.400 portatori di cani per il mancato uso del guinzaglio o della museruola e che dovrà portare a controlli sempre più severi ed efficaci. La presenza di cani violenti ed aggressivi come quelli che si sono resi protagonisti degli episodi di oggi, impone una vigilanza attenta che salvaguardi l’incolumità dei cittadini».