I ginnasti rumeni allo Smeraldo

Dopo il successo della tournée italiana della scorsa stagione, tornano a Milano gli Aeros, al Teatro Ventaglio Smeraldo da domani al 28 gennaio: con un originale spettacolo a metà strada fra la ginnastica e la danza.
Protagonisti assoluti - sullo sfondo di una scenografia impalpabile fatta solo di luci e proiezioni - sono i ginnasti della Federazione rumena di ginnastica artistica e ritmica, riuniti nella formazione «Aeros» dal produttore teatrale milanese Antonio Gnecchi nel 1997. Le coreografie sono affidate a tre ballerini di fama internazionale: Daniel Ezralow, David Parsons e Moses Pendleton. Il primo è stato coreografo e interprete di «Aida» per il Maggio musicale fiorentino, e ha coreografato i video musicali di Sting, U2 e David Bowie, nonché la «Tosca» di Lucio Dalla. David Parsons, americano, fondatore della Parsons dance company, ha creato coreografie per i principali festival di danza internazionali, mentre Moses Pendleton è autore del fortunato spettacolo «Momix» e ha collaborato con i creatori di «Stomp». Nel team c’è anche lo stilista Luca Missoni, che ha disegnato i costumi. I biglietti - da 30 euro + prevendita a 13 euro per i posti laterali - sono in vendita presso il teatro o tramite il sito www.officinesmeraldo.it. Informazioni allo 02.29006767.