I giornalisti italiani folgorano gli austriaci

Paolo Emilio Pacciani

Lo scarto è stato minimo (508-507), ma la vittoria non è sfuggita. Nella splendida cornice del Cordial resort Il Pelagone, sul campo del Golf Club Toscana, i giornalisti italiani hanno battuto i loro colleghi austriaci nell'ormai tradizionale sfida bilaterale che ogni anno vede protagoniste la Aigg (Associazione Italiana Giornalisti Golfisti) e la Mga (Media Golf Austria).
I giornalisti italiani hanno spadroneggiato in prima categoria, dove hanno fatto il pieno: primo netto per Paolo Emilio Pacciani con 39 punti, secondo per Mario Nodari con 38 e primo lordo per Roberto Roversi con 28. La seconda categoria è stata vinta invece dall'austriaco Wolfgang Pontasch (41) davanti a Davide Governale (41), mentre in terza il migliore è stato ancora un italiano, Nicolò Cateni (35) davanti a Fritz Kuresch (34). A Pietro Busconi (36) il premio riservato al miglior Senior.
Le colline maremmane sono state la splendida cornice di una sfida che ha vissuto momenti di grande incertezza e che ha beneficiato di un campo in splendide condizioni, con green veloci e dalle pendenze micidiali. I fairways strettissimi hanno costretto i giocatori a giocare molto più di precisione che di potenza ma, come testimoniano gli score dei migliori, non hanno impedito che il livello tecnico si mantenesse elevato.
Ora i giornalisti dell'Aigg sono attesi dalla sfida con i colleghi tedeschi, in Germania a giugno, mentre ad ottobre è in programma l'incontro con i giornalisti francesi. Il tutto aspettando il grande evento del 2007, quando il resort di Riva dei Tessali-Metaponto ospiterà la quarta edizione dell'European Masters per giornalisti golfisti, un vero e proprio campionato europeo a squadre fra le associazioni continentali dei giornalisti golfisti.