I giovani artisti nella banca dati di piazza Banchi

«Flashes» è il secondo appuntamento alla Bag, Borsa Arte Giovane, il nuovo spazio alla Loggia della Mercanzia di piazza Banchi che da giugno si sta proponendo come area di contaminazioni creative, luogo di scambio e opportunità per i giovani artisti, già affermati ed emergenti. «Flashes» è una iniziativa che avrà cadenza annuale e ha l’obiettivo di «monitorare» regolarmente la banca dati sollecitando i giovani artisti a iscriversi, a presentare e aggiornare il loro lavoro. Una commissione composta da Matteo Fochessati, Emilia Marasco, Franco Sborgi, Francesca Serrati, Cesare Viel, ha selezionato le ricerche più interessanti all’interno della categoria Arti visive della banca dati. Due le linee di ricerca fondamentali emerse: progetti che ridefiniscono lo spazio, sia urbano che privato, e lavori sul tema del corpo.
La mostra, che si protrarrà fino al 17 settembre, accende i riflettori sul lavoro di 22 artisti: alcuni trentenni, da lungo tempo presenti nella banca dfati e con esperienze espositive nazionali, altri molto giovani e di recente iscrizione. A questi si aggiunge Zhe Fan, giovane artista franco-cinese selezionato dal Comune di Montrouge, patrocinatore della mostra.