«I girotondi lasciamoli fare all’Unione»

«Su queste manifestazioni estreme mi trovo a disagio. Credo che il centrodestra sia un’agglomerazione di persone moderate che vogliono vedere riconosciuti i loro diritti». Sono parole di Paolo Bonaiuti, portavoce di Silvio Berlusconi, in risposta a una domanda sulla proposta di portare in piazza l’opposizione, durante una intervista mandata in onda ieri dall’emittente televisiva Italia 7 Gold, nella trasmissione televisiva «Aria pulita mattina» condotta da Simona Arrigoni.
«I girotondi - ha aggiunto Bonaiuti - sono stati una manifestazione molto spiacevole della sinistra fin dall’inizio del nostro governo e io credo non sia il caso di ripetere, noi moderati, gli eccessi che ha compiuto il centrosinistra e che purtroppo ci ha portato alla situazione in cui ci troviamo. I girotondi lasciamoli fare a Moretti e ai suoi. Non sono cose che rientrano nello spirito di tolleranza e apertura del centrodestra».