I guai giudiziari

Ammette Veltroni, bontà sua, che una questione morale esiste e che «il Pd non ne è al riparo». In effetti l’elenco delle inchieste è lungo. In Abruzzo il partito è in forte difficoltà dopo l’inchiesta sulle tangenti della sanità che ha portato all’arresto del governatore Ottaviano Del Turco, in Campania clima tesissimo dopo il suicidio dell’assessore Giorgio Nugnes e le dimissioni del titolare del Bilancio Enrico Cardillo, in Toscana tre candidati su quattro alle primarie coinvolti in indagini della Procura.