Per i ladri di rame colpo al cimitero

I ladri di rame non hanno rispetto nemmeno per i cimiteri: un uomo, Z.G., e una donna, T.A., entrambi romani e di 42 anni, hanno sottratto dalle lapidi vasi e altri oggetti in rame, nonché numerosi cavi elettrici dal cimitero di Bracciano. Alcuni cittadini, insospettiti, hanno chiamato i locali carabinieri, che dopo un sopralluogo sono riusciti a individuare i due che cercavano di allontanarsi a bordo di una autovettura con il ricco bottino nascosto nel portabagagli, oltre 60 kg di oggetti vari in rame.