«I liguri devono star tranquilli: nessuno tocca il Terzo valico»

Le notizie buone per la Liguria sono due. Primo, il Terzo Valico è salvo e quindi genovesi, milanesi e piemontesi possono sperare di riuscire prima o poi a vedere realizzato quel tanto sospirato, atteso e discusso collegamento ad alta velocità che li porterebbe alla Superba nel giro di un’ora. E viceversa. Secondo, c’è una prospettiva concreta che la prossima settimana il ministro alle infrastrutture Altero Matteoli alla riunione del Cipe proponga il finanziamento del secondo lotto costruttivo (...)