I magistrati L’Anm vuole fermare anche i talk show

Dopo aver chiesto l’intervento dei caschi blu dell’Onu per difendersi dagli attacchi del premier, ora l’Anm vuole intervenire anche su palinsesti tv. «Stop ai talk show in tv quando c’è un processo in corso» chiede il presidente dell’Associazione nazionale magistrati, Luca Palamara, intervistato da Klaus Davi su YouTube. «Bisogna tutelare la libertà di informazione - ha spiegato il magistrato - ma il processo mediatico è un evento che rischia di suggestionare profondamente la realtà, creando una sovrapposizione di piani rispetto al processo reale».