I martiri delle Foibe? Per Pd e Rifondazione sono vittime di serie B

Lo avevano annunciato. Ma si sperava che per una volta il buon senso e, soprattutto, il rispetto per le vittime delle foibe prevalessero su un tipo d’ideologia fuorviante che ancora oggi crede, forse, che esistano genocidi di serie A e di serie B. Invece no. E la figuraccia si è compiuta proprio nel giorno che a Mantova, il sindaco Nicola Sodano aveva invitato l’onorevole Renato Farina per la prolusione sul Giorno del Ricordo. Quando il sindaco ha dato il microfono al deputato del Pdl, tutti i consiglieri di opposizione del Pd e di Rifondazione hanno abbandonato l’aula, ritenendo l’ospite «inadeguato». Evidentemente non hanno compreso che con il loro comportamento lo «sgarbo» non l’hanno fatto al giornalista, bensì agli esuli presenti in aula, alle rappresentanze istituzionali e a tutti i cittadini che hanno assistito alla commemorazione. MaVin