I milanesi mettono i soldi in garage

Box auto: un lusso per pochi. Acquistare un garage in centro costa da 48mila a 110mila euro. Prenderlo in affitto, da 200 a 400 euro. Cifre elevatissime determinate da una domanda di gran lunga superiore all’offerta. Secondo i dati raccolti dalla Camera di Commercio di Milano, negli ultimi cinque anni i prezzi dei garage sono aumentati del 31,2 per cento in caso di acquisto, e del 6,3 in caso di locazione. Tanto che questi locali sono diventati una vera e propria fonte di reddito. Più economici di un appartamento, consentono a chi abbia un capitale da investire di realizzare grossi guadagni. Qualche commerciante l’ha capito e ha deciso di trasformare in garage il suo locale al piano strada. Un fenomeno che coinvolge poche persone, ma che con il tempo potrebbe estendersi. Da parte sua, il Comune offre i box costruiti su suolo pubblico a prezzi inferiori del 30 per cento rispetto a quelli di mercato. Dal 1997, i garage comunali sono aumentati da 4.700 a oltre diecimila unità. Altre 35mila sono in corso di realizzazione o progettazione.