I ministri mangiano polli italiani: «Niente rischi»

Banchetto a base di pollo a Cernobbio per i ministri Maroni, Alemanno e Tremonti per esorcizzare i timori dell'influenza aviaria. Al forum Coldiretti, i tre ministri hanno addentato petto e cosce di polli italiani per manifestare la sicurezza del pollame nostrano. «Per una fobia stiamo rischiando di mettere in ginocchio un settore al vertice per qualità e sicurezza nel mondo», ha detto Alemanno. Comunque in Italia saranno intensificati i controlli preventivi su uccelli migratori e allevamenti per prevenire lo svilupparsi del virus. Lo ha deciso ieri il ministro della Salute Francesco Storace, firmando un'ordinanza entrata immediatamente in vigore. Scoperto un nuovo focolaio in Russia.