I misteri della natura tra ecosistemi e fossili

Al Museo di Storia Naturale (Corso Venezia, 55) prosegue l’iniziativa Emozioni da museo, con due serate a tema (ore 21). Giovedì, con La paura fa novanta, ci si muove nell’edificio al buio, gli animali e gli oggetti più inquietanti, in un percorso studiato per smascherare i timori indotti dalla natura. Il 27 si va invece Nel paese della meraviglia, per scoprire quanto la natura stessa sia capace di sorprendere, anche ingannando i nostri sensi con odori, forme e colori. Prosegue anche l’esposizione del più antico fossile di dinosauro italiano: Scipyonix Samniticum, detto Ciro, scoperto in provincia di Benevento e risalente a diecimila anni fa (info: 02-88463280).
Per i bambini fino agli undici anni è invece Un tuffo nel blu, fino a venerdì all’Acquario Civico (viale Gadio, 2), ciclo di campi estivi in cui si insegna, giocando, tutto quel che riguarda l’ecosistema marino e di acqua dolce (info: 02-88465750). Saranno organizzate attività ludico–didattiche in Acquario, nel giardino dell’Istituto e nel Parco Sempione dalle 8.30 alle 17