I mitra di Lombardo

A mali estremi, estremi rimedi. E siccome per farsi capire dai delinquenti è necessario usare il loro stesso linguaggio, ecco che forse, contro i piromani che puntualmente ogni estate devastano il territorio di Sicilia, lasciando dietro di sé distruzione e a volte morte, bisogna usare strumenti più «energici». Come quello che, esasperato, ha pensato il presidente della Regione Sicilia, Raffaele Lombardo: «Sono banditi – ha dichiarato al Giornale di Sicilia – dobbiamo mettere gli uomini armati di mitra a guardia delle terre». Un po’ forte come sistema. Ma anche se non sarà attuato i piromani sono avvisati: almeno in Sicilia, contro di loro, è guerra. Chi vuole continuare, si prepari ad emigrare.