«I Moderati non tradiscono»

Moderati di tutti gli schieramenti, unitevi. L’appello viene, e da dove sennò, dal partito dei Moderati, il 4 per cento alle ultime amministrative di Torino e di Roma, la speranza di replicare la percentuale alle prossime elezioni di Comune e Provincia di Genova. E che nessuno si provi a dargli dei «traditori»: loro proverranno anche da altri partiti, Forza Italia e Italia dei Valori in primis, ma solo per costruire un progetto, quello di vincere al centro, cui in fondo stanno pensando anche tutti gli altri partiti, o quasi.