I mosaici italiani in vetrina a Londra

Fantasie, colori e motivi originali: la nostra arte conquista l’Inghilterra

Michela Orefice

In occasione della fiera sul design contemporaneo "100% design", quello che si può definire il marchio di maggior prestigio del mosaico italiano, "Bisazza", ha inaugurato uno showroom a Londra, nel prestigioso quartiere di Chelsea, un nuovo spazio che fa seguito a quelli di Milano, Berlino, e New York. Lo spazio, progettato dall'architetto Carlo Dal Bianco, si presenta come un grande living dalle pareti rivestite di decori in mosaico che variano in occasione della presentazione delle nuove collezioni. È completato da arredi e oggetti di design e costituisce anche un modello di decorazione d'interni replicabile in spazi privati o commerciali. Il progetto si distingue per le corolle monocrome che disegnano una trama d'oro bianco sulle superfici perimetrali, coperte da riflessi ramati. Il grande motivo floreale, che ricorda lo stile dell'artista inglese William Morris, suggerisce anche immagini più contemporanee, come i fiori della pittrice americana Georgia O'Keeffe o le stoffe ricamate delle Collezioni di Alta Moda delle griffe più celebri. Chiude lo spazio riservato al living una parete verticale rivestita di mosaico Righe Oro Bianco, un motivo classico che nasconde la scala per raggiungere il piano interrato. Qui si trova lo showroom vero e proprio dove sono esposte le collezioni, consultabili da professionisti del settore e dal pubblico e raccolte in volumi quasi si trattasse di una grande biblioteca. Per informazioni, tel. 0444-707511 e www.bisazza.com.