I netturbini incoronano Domenech «Personaggio spazzatura 2007»

Anche se domani non sarà in panchina, Domenech può consolarsi con il titolo di «personaggio spazzatura del 2007». L’«ambito» premio gli è stato conferito alle Netturbiadi, le olimpiadi degli spazzini italiani, in corso a Pesaro. Il ct ha sbaragliato la McLaren, Fabrizio Corona e Adriano, grazie alle sue uscite sul calcio Italiano, reo di «comprare gli arbitri». Per i netturbini «Domenech ha così dimostrato di non aver accettato la sconfitta ai Mondiali».