I No Tav respingono le accuse:"Ci incolpano di tutto, vergogna"

Dai No Tav si levano commenti sdegnati sulle voci, riprese anche da alcuni siti Internet di news, che lanciano il sospetto di un ruolo del movimento nell’incendio di Roma

Dai No Tav si levano commenti sdegnati sulle voci, riprese anche da alcuni siti Internet di news, che lanciano il sospetto di un ruolo del movimento nell’incendio di Roma. Su Twitter e su Facebook sono cominciati a circolare anche i post di replica ai siti. "Vergogna" è una delle espressioni più adoperate. "È già un miracolo - dice un altro internauta - che non ci abbiano dato la colpa dell’attentato di Oslo". Un altro osserva che si tratta di un evidente tentativo di "criminalizzare il movimento".