Per i nomadi 114mila euro

Fa discutere la notizia dei 114mila euro che saranno spesi per l’allestimento del campo nomadi di Fontanassa di Savona. Il consigliere provinciale della Lega Nord Roberto Nicolick ha ricordato come il Comune di Savona, già negli anni passati abbia pagato bollette pregresse per i nomadi ospiti della struttura: «E’ una vergogna - ha detto il consigliere - se solo si pensa che la Finanziaria imporrà sacrifici ai cittadini e che questi dovranno comunque accettare impegni di spesa per qualcuno a cui poco importa di Savona».