«I nomadi? Noi abbiamo già dato...»

«A Monza non abbiamo spazio per campi nomadi e nemmeno soldi per realizzarli». Così il sindaco di Monza, Marco Mariani, sulla proposta partita dalla prefettura: «Per noi le priorità in questo momento sono altre come per esempio i nostri vecchietti della casa di riposo che a volte faticano a pagare la retta». E ancora: «In città ci sono due centri di accoglienza operativi da anni e sono pagati dal comune. Centri che funzionano benissimo. Uno quello di via Riberti è davanti a casa mia e non ha mai dato problemi di nessun tipo. Posso sintetizzare con un semplice Abbiamo già dato».