I nuovi mafiosi sono irlandesi

La mafia italiana a Hollywood è passata di moda. I nuovi padrini hanno capelli rossi e accento irlandese. «Con i Sopranos la mafia italiana è al capolinea», ha dichiarato il produttore di Brotherhood, uno dei nuovi show televisivi sui duri irlandesi. Anche Martin Scorsese sta lavorando ad un film ambientato nel mondo della criminalità irlandese, The Departed; mentre Paul Haggis, regista di Crash, ha in programma un serial televisivo da girare in Irlanda.