I passi da fare per gli esperti di 5 università

Semplificazione del processo di autorizzazione, sviluppo delle competenze industriali e ampio coinvolgimento del territorio. Questi alcuni dei principali passi da fare in vista del ritorno del nucleare in Italia indicati dagli esperti di cinque università milanesi (Cattolica, Bicocca, Bocconi, Politecnico, Statale) ed evidenziati nel «Rapporto sul tema dell’Energia Nucleare», presentato dalla Fondazione EnergyLab. Nel rapporto gli studiosi hanno analizzato le problematiche che dovranno essere affrontate per poter ripartire con la produzione di elettricità da nucleare in Italia. Dall’inizio del 2008, EnergyLab, Fondazione non-profit lombarda, ha costituito un gruppo di esperti con il compito di esaminare tutti i principali aspetti concernenti il tema del nucleare. Il gruppo di docenti dispone di riconosciute competenze e le rende disponibili a coloro, istituzioni o imprese, che intendano svolgere un ruolo in questo campo.