«Via i piccioni dalle piazze»

Contro l’emergenza aviaria il Codacons ha chiesto «di introdurre misure urgenti relativamente ai piccioni, presenti in maniera massiccia a Venezia, si pensi a Piazza San Marco o altri siti famosi della città». «I piccioni infatti - afferma Carlo Rienzi, presidente Codacons - in qualsiasi località urbana sono i volatili più vicini all’uomo, e milioni sono ogni giorno le possibilità di contatto con questo tipo di uccello. Volatili a sua volta a stretto contatto con i gabbiani (anch’essi numerosi nei nostri cieli), come noto a rischio aviaria. Per evitare contagi tra volatili e rischi per la salute dei cittadini chiediamo di allontanare i piccioni da Venezia, vietando la vendita dei mangimi per uccelli in Piazza San Marco».