I pm richiamano Preziosi come «vittima» della Figc

Diego Pistacchi

Con un anno di ritardo, ma sta lentamente venendo fuori quello che chiedeva il presidente del Genoa Enrico Preziosi per affrontare il processo sportivo. Le intercettazioni in mano alla procura di Napoli ora svelano un quadro più completo di quello che è stato il finale del campionato di serie B dello scorso anno. E ora il giallo della condanna «esemplare» dei rossoblù entra a pieno titolo nell’inchiesta sul calcio scandalo. Il processo-farsa è nel mirino dei magistrati che stanno raccogliendo materiale anche per conto del nuovo ufficio indagini della Federcalcio. Francesco Saverio Borelli e compagni non dovranno più solo occuparsi di Juve, Lazio e Fiorentina, (...)
SEGUE A PAGINA 51