I politici parlano, i bimbi dei vicoli vedono le coltellate

Mentre le istituzioni continuano a offrire risposte evasive e tante parole al loro grido d’allarme, i bimbi della scuola Garaventa hanno divuto assistere, ancora venerdì pomeriggio verso le 14, a un fatto di sangue sotto le finestre delle loro classi nei vicoli. Affacciatisi per le grida provenienti dalla strada, i giovani alunni hanno visto due donne extracomunitarie che si litigavano e poi si accoltellavano, fino all’arrivo della polizia che le ammanettava perché facevano resistenza al momento dell’arresto.