I porto d’armi raddoppiati in città nel 2006

Nel 2006 in provincia di Milano sono raddoppiati i rilasci del porto d’armi (da 49 a 97) ed è cresciuto del 5,4% il numero di imprese che operano nel settore sicurezza. Sono due dati dell’inchiesta pubblicata su Panorama in edicola oggi. Secondo gli ultimi dati della Camera di commercio i produttori di impianti d’allarme (447), le agenzie di investigazione e vigilanza (233) e le imprese di casseforti e porte blindate (44) sono in totale 724, cifra record in Italia. La provincia di Roma è seconda con 490. «In Lombardia nel 2006 - dice Carlo Ferlito, direttore generale della Beretta armi - abbiamo venduto il 20 per cento di armi in più ai privati e il 15 agli operatori delle polizie locali».