I prezzi carissimi delle Ipercoop liguri

Si sente spesso per radio l’Ipercoop che chiama a raccolta i suoi clienti per firmare una petizione per poter vendere i farmaci nel supermercato. Ovviamente, viene detto, nell’esclusivo interesse della clientela stessa.
Se i signori dell’Ipercoop volessero veramente venire incontro alle esigenze della gente dovrebbero pensare prima di tutto a ridurre i prezzi dei generi alimentari, che, a parte qualche offerta, hanno spesso prezzi da boutique gastronomica.
Nell’hinterland di Milano, dove spesso mi reco per lavoro, gli ipermercati sono diversi (es. Carrefour, Auchan, il Gigante ecc.) e posso assicurare che vi è una scelta di generi alimentari che a Genova ce la sogniamo con prezzi decisamente più a buon mercato che non in Liguria dove l’Ipercoop, chissà perché, ha praticamente il monopolio degli ipermercati. Visto che predicano così bene, cerchino di razzolare ugualmente bene e pensino a dimezzare i prezzi dei prodotti di prima necessità se vogliono venire veramente incontro alla società.